Une journée a la Juventus

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Aller en bas

Une journée a la Juventus

Message par GA10 le Jeu 17 Mai - 23:32

Ore 8.00: Cobolli: "Competitivi in 5 anni".
Ore 8.05: Sant'Albano: "3 anni per tornare quelli di una volta".
Ore 8.10: Buffon: "Resto alla Juve".
Ore 8.20: Nedved: "C'è la guerra in Iraq, mi ritiro".
Ore 8.30: Palladino: "Vorrei giocare di più".
Ore 8.35: Marchisio: "Vorrei restare alla Juve".
Ore 8.40: Urbano: "Vorrei andare almeno in panchina".
Ore 8.45: Povia: "Vorrei avere il becco". Ok, non c'entra con la Juve, ma nemmeno Montali c'azzecca niente nel CDA.
Ore 9.00: Secco: "Vicini a chiudere per Frings".
Ore 9.01: Il Werder annuncia il rinnovo di Frings.
Ore 9.15: Gigli: "Complimenti all'Inter".
Ore 9.30: Deschamps: "Non ho preclusioni verso Bojinov".
Ore 9.31: Bojinov non prende parte agli allenamenti perchè deve portare l'auto del tecnico all'autolavaggio. Assente anche Paro, ospite alla Fiera del Libro.
Ore 9.45: Blanc: "Competitivi in 3 anni".
Ore 9.50: Kovac infortunato.
Ore 10.00: Tardelli rilascia un'intervista al vetriolo contro Secco.
Ore 10.30: Tardelli smentisce.
Ore 10.40: Cobolli: "Noi siamo simpatici".
Ore 10.45: Gigli: "Essere simpatici non mi interessa".
Ore 11.00: Sant'Albano: "Torneremo quelli di una volta in 4 anni".
Ore 11.20: Buffon: "Resto se si punta allo scudetto subito".
Ore 11.25: Gigli: "Lo scudetto è un sogno".
Ore 11.30: Cobolli: "Lo scudetto è un dovere morale".
Ore 11.35: Deschamps: "Lo scudetto è un'utopia".
Ore 11.40: Nedved: "Niente scudetto? Mi ritiro".
Ore 12.00: Legrottaglie: "Guzman mi ha indicato la retta via".
Ore 12.10: Trezeguet: "Voglio restare alla Juve".
Ore 12.15: Trezeguet rifiuta il rinnovo contrattuale.
Ore 12.25: Gigli: "Rinnovo i complimenti all'Inter".
Ore 12.40: Piccolo: "O gioco o me ne vado".
Ore 13.00: Deschamps: "Ho parlato con Secco, nessun problema con la società, c'è la volontà di confermarmi".
Ore 13.05: Secco contatta telefonicamente Lippi per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.10: Secco contatta telefonicamente Prandelli per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.15: Secco contatta telefonicamente Rossi per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.20: Secco contatta telefonicamente Colantuono per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.25: Secco contatta telefonicamente Iachini per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.30: Secco contatta telefonicamente Guidolin per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.35: Secco contatta telefonicamente Mazzarri per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.40: Secco contatta telefonicamente Spalletti per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.45: Secco contatta telefonicamente De Canio per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.50: Secco contatta telefonicamente Ivo Iaconi per proporgli la panchina della Juve.
Ore 13.55: Secco contatta telefonicamente Iachini per proporgli la panchina della Juve.
Ore 14.00: Secco contatta telefonicamente Gigi Simoni per proporgli la panchina della Juve.
Ore 14.05: Secco contatta telefonicamente Rumignani per proporgli la panchina della Juve.
Ore 14.10: Secco contatta telefonicamente Arrigoni per proporgli la panchina della Juve.
Ore 14.15: Secco contatta telefonicamente De Biasi per proporgli la panchina della Juve.
Ore 14.30: Secco: "Deschamps resta, mai contatto nessuno per sostituirlo".
Ore 14.45: Consegnato un fascicolo sulla Juve alla Procura di Napoli.
Ore 14.50: Borrelli annuncia l'apertura di un'inchiesta sulla Juve sulla base di intercettazioni telefoniche di Secco.
Ore 14.55: Secco si discolpa: "Io chiamavo la mamma".
Ore 15.00: Cobolli sulla nuova inchiesta: "Lotteremo in tutte le sedi per difendere la Juve"
Ore 15.01: Del Piero: "Io questa frase l'ho già sentita".
Ore 15.02: Nedved: "Pure io, basta, mi ritiro".
Ore 15.20: Buffon: "Resto se c'è un progetto serio".
Ore 15.30: Deschamps ribadisce: "Nessun problema con Bojinov".
Ore 15.31: Bojinov non partecipa all'allenamento pomeridano in quanto deve portare a passeggio il cane del tecnico di Bayonne. Assente anche Paro, ospite da qualche parte.
Ore 15.40: Cobolli sul nuovo processo a danno della Juve: "Tranquilli, assumeremo il miglior avvocato possibile".
Ore 15.45: Zaccone nominato da Gigli difensore della Juve nel nuovo processo.
Ore 15.45: Blanc: "40 milioni per il mercato".
Ore 15.55: Sant'Albano: "I 105 milioni saranno investiti per rafforzare la squadra".
Ore 16.10: Zanetti infortunato.
Ore 16.15: Nedved subisce un colpo in allenamento: "Mi ritiro".
Ore 16.30: Secco: "Parlo con Moggi".
Ore 16.35: Cobolli: "Moggi? Mai sentito".
Ore 16.45: Secco: "Vicini a chiudere per Iaquinta".
Ore 16.46: Iaquinta al Milan.
Ore 17.00: Il procuratore di Deschamps: "Deschamps non gode della fiducia della società".
Ore 17.30: Cobolli torna a parlare del nuovo processo: "Disposti a tutti per la Juve, andremo anche al TAR se necessario".
Ore 17.35: Gigli: "Non andremo al TAR".
Ore 17.50: Cobolli: "Questa stagione in B è un bagno di umiltà, redimeremo tutti i nostri peccati".
Ore 18.00: Legrottaglie: "Amen".
Ore 18.10: Buffon: "Resto alla Juve se avrò le motivazioni giuste".
Ore 18.20: Montali: "Ci penso io a motivare Buffon. Sono nel CDA per questo... O no?".
Ore 18.35: Secco: "Siamo ad un passo da Almiron".
Ore 18.36: Almiron al Manchester United.
Ore 18.55: Belardi: "O gioco, o me ne vado".
Ore 19.10: Sant'Albano: "Competitivi sin da subito".
Ore 19.15: Cobolli: "Non conosco manco 'sto Sant'Albano".
Ore 19.30: Secco: "Vicini a Mazuch".
Ore 19.31: Cobolli: "Mazuch? Non lo conosco".
Ore 19.32: Mazuch alla Fiorentina.
Ore 19.45: Buffon: "Resto alla Juve al 50%".
Ore 19.55: Sant'Albano: "Competitivi in 2/3 anni".
Ore 20.00: Tutti a cena, tranne Bojinov, costretto da DD a fare da cameriere.
Ore 20.45: Cobolli: "Niente di importante da dire, ma non facevo sentire la mia voce da più di un'ora".
Ore 21.00: Buffon: "Forse resto, forse me ne vado".
Ore 21.15: Nedved: "Mi sono andati a traverso i cetriolini, ho una certà età, mi ritiro".
Ore 21.30: Secco: "E' fatta per Mavuba".
Ore 21.31: Mavuba rinnova con il Bordeaux.
Ore 21.45: Blanc: "Deschamps resta".
Ore 21.50: Cobolli: "Deschamps è confermato".
Ore 21.55 fino alle 23.00: Secco riprende il suo giro di telefonate.
Ore 22.10: Paro: "Non sono io ad essere lento, sono gli altri che corrono di più".
Ore 22.20: Legrottaglie: "Ho visto la luce grazie a Guzman".
Ore 22.30: Buffon: "Non parlo del mio futuro".
Ore 22.45: Cobolli: "Potevamo finire in C, abbiamo fatto il possibile".
Ore 22.50: Gigli: "Nessun illecito, è stato un processo farsa".
Ore 23.05: Secco: "Deschamps confermatissimo, nessun dubbio a riguardo".
Ore 23.15: Secco: "Stiamo trattando Chivu".
Ore 23.16: Chivu: "Mai alla Juve".
Ore 23.20: Secco: "Vado a letto, meglio".
Ore 23.25: Cobolli: "Buonanotte a tutti".
Ore 23.30: Gigli: "Buonanotte a tutti e complimenti all'Inter".
Ore 23.35: Buffon: "'Notte, forse resto alla Juve pure l'anno prossimo".
Ore 23.40: Paro: "Io sarebbe ora che mi svegliassi".
Ore 23.41: Palladino: "Pure io".
Ore 23.45: Nedved: "Vado a letto, ho i reumatismi, mi ritiro".
Ore 23.48: Blanc: "Vado a letto, mi risveglierò tra 4 anni, quando saremo di nuovo competitivi".
Ore 23.55: Kovac si infortuna nel tentavo di coricarsi a letto.
Ore 23.59: Chiude la giornata Deschamps: "Buonanotte a tutti, tranne che a Bojinov


_________________


Pronti per la GUERRA ... ?
avatar
GA10
Administrateur

Masculin Nombre de messages : 3972
Age : 28
Localisation : FRANCE - Nîmes
Joueurs : Alessandro Del Piero
Date d'inscription : 07/09/2005

Voir le profil de l'utilisateur http://www.juleggende.skyblog.com

Revenir en haut Aller en bas

Re: Une journée a la Juventus

Message par Palladino le Sam 19 Mai - 2:06

lol trop marrant! nedved et bojinov!!
avatar
Palladino
Primavera

Nombre de messages : 441
Age : 31
Date d'inscription : 08/02/2007

Voir le profil de l'utilisateur

Revenir en haut Aller en bas

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Revenir en haut

- Sujets similaires

 
Permission de ce forum:
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum